Scaldino Beretta Fonte 11 Ae Metano

Beretta Fonte 11 Ae MetanoLa linea di scaldini a gas Fonte è nata da un progetto Beretta per andare a colmare un’importante nicchia di mercato dove siano richiesti semplicità di utilizzo, comfort sanitario e risparmio energetico. Lo scaldino a gas Beretta Fonte 11 Ae a Metano risponde a questi requisiti grazie all’esperienza e all’alta tecnologia di casa Beretta.

Lo châssis ergonomico e compatto conferisce, grazie alle sue dimensioni: 592 mm di altezza, 314 mm di larghezza, 245 mm di profondità e 11,10 kg di peso, grande adattabilità in ogni angolo abitativo e consente l’installazione anche in spazi molto ridotti. Questo modello si presenta nella versione a fiamma pilota, con accensione piezoelettrica da 11 l/min. L’apparecchio rientra per efficienza energetica del sanitario in Classe A e registra una riduzione dei consumi di gas di oltre il 50%.

Alcuni aspetti estetici e tecnici

Lo scaldino Beretta Fonte 11 Ae a Metano è dotato di un cruscotto molto semplice e ergonomico che grazie a due manopole, che servono per la messa in funzione, per il controllo della temperatura dell’acqua e per la regolazione del gas dal minimo al massimo, permette all’utilizzatore di usare l’apparecchio in modo semplice e intuitivo.

Inoltre l’intera gamma dispone di un sistema che consente di dimezzare il consumo di gas grazie allo speciale dispositivo Economizzatore, andando a limitare la potenza massima dell’apparecchio, soprattutto nei periodi in cui l’utilizzo è più contenuto, riducendo drasticamente la portata di prelievo. Inoltre l’apparecchio è in grado di adeguare alle singole richieste di prelievo d’acqua calda, il consumo del gas, grazie alla modulazione di fiamma che consente di mantenere in modo costante, la temperatura dell’acqua che viene erogata, durante l’utilizzo.

Una classe energetica di tutto rispetto

Dopo l’entrata in vigore nel 2015 della Direttiva Europea ErP lo scaldabagno a gas Beretta Fonte 11 ae Metano è stato annoverato tra gli apparecchi che forniscono maggior dati sulle caratteristiche fondamentali del prodotto, grazie alla sua etichetta energetica e questo gli consente di essere facilmente comparato ad altre aziende favorendo l’utente finale nella ricerca di quello con maggiore efficienza.

Un ulteriore passo avanti nella riduzione delle emissioni di gas serra e dei consumi energetici. Un punto a favore per uno scaldabagno di una casa italiana nello scenario commerciale europeo.

Ma come funziona?

Il Beretta Fonte 11 Ae Metano è un apparecchio progettato per la produzione istantanea di acqua calda. Infatti quando si preleva acqua da uno o più rubinetti, il bruciatore si accende e va a scaldare l’acqua che transita al suo interno. Grazie poi ad una valvola modulatrice riesce a funzionare anche in casi di minore portata e minore pressione d’acqua, consentendo di mantenere costante la temperatura dell’acqua durante l’erogazione.

Questo modello inoltre è dotato di un sistema di variazione automatica di potenza, che permette di adeguare il consumo del gas in funzione del prelievo d’acqua. Le fasi di accensione sono molto semplici e alla portata anche delle persone meno pratiche.

Dopo esservi assicurati di aver aperto il rubinetto del gas posizionato nella parte bassa dello scaldabagno, sulla tubazione d’arrivo del gas, si dovrà semplicemente ruotare e premere leggermente la manopola posta a sinistra del cruscotto e alla prima richiesta di acqua lo scaldabagno si metterà in funzione accendendo la fiamma pilota e convogliando gas nel bruciatore.

Una volta chiuso il rubinetto in casa, il bruciatore automaticamente si spegnerà fino alla prossima richiesta. Invece con l’altra manopola che è posta sulla destra del cruscotto potrete regolare la temperatura dell’acqua a vostro piacimento e la massima e minima erogazione d’acqua.

Pro e contro di uno scaldabagno a gas

Siete in procinto di installare uno scaldabagno a casa vostra? Sicuramente vi sarete chiesti se sia meglio uno scaldabagno a gas o elettrico. I pro e i contro sono determinati da diversi fattori. Prima di tutto bisogna considerare le fasi e i costi di installazione, il costo dell’apparecchio stesso e i consumi.

Sicuramente uno scaldabagno a gas richiede un’installazione più complessa rispetto a quello elettrico, però una volta che vi sarete accordati con il vostro installatore di fiducia il gioco è fatto! Uno scaldabagno a gas come il Beretta Fonte 11 Ae Metano costa all’incirca 150 con IVA. Uno scaldabagno elettrico compatto, istantaneo, da 8o lt. di nuova generazione, che riesca a riscaldare l’acqua in minor tempo possibile non costa meno di 250 euro più IVA.

Uno scaldabagno a gas con le caratteristiche tecniche del Fonte permette di risparmiare notevolmente sui consumi, grazie al dispositivo economizzatore, fornendo acqua a richiesta ogni volta che si aprirà il rubinetto di casa. Invece uno scaldabagno elettrico per avere quasi le caratteristiche di quello a gas dovrà essere molto potente e dovendo riportare in temperatura il boiler ogni volta che si svuota, la cosa andrà a gravare in modo rilevante sulla bolletta della luce.